Il corso di perfezionamento si prefigge di avvicinare i partecipanti al corso alla dimensione narrativa e al concetto di
“storia di vita” e di esperienza di malattia e di cura secondo il paradigma educativo-autobiografico e autoriflessivo.

Ci si soffermerà sull’utilizzo delle pratiche narrative e di scrittura nella formazione dei professionisti dell’educazione e
della cura all’interno della più ampia cornice teorica e procedurale della Medicina Narrativa e delle Medical Humanities.
Si prenderanno in considerazione dimensioni concettuali, linguaggi (letteratura, cinema, produzione artistica, ecc.,) e
modalità operative proprie della Medicina Narrativa e delle Medical Humanities.

Continua